Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Sanremo, controlli mirati dei carabinieri: passate al setaccio anche le macellerie gestite da magrebini

L'operazione dei militari dell'Arma, coordinati dal capitano Paolo De Alescandris, ha portato all'identificazione di decine di persone

Sanremo. Decine di carabinieri impegnati oggi in un controllo straordinario del territorio. Passate al setaccio l’ex stazione ferroviaria, le fermate della RT, gli internet point, i mini market e le macellerie gestite da magrebini. E ancora bar e luoghi di aggregazione vari dove si incontrano persone attenzionate e sospette.

Gli agenti in campo hanno prestato particolare attenzione anche ai locali di distributori self service in via Roma e corso Garibaldi.

L’operazione dei militari dell’Arma, coordinati dal capitano Paolo De Alescandris, ha portato all’identificazione di decine di persone.

Non si è trattato, dunque, dei “classici” posti di controllo, ma di un’operazione mirata ad identificare i fruitori di determinati luoghi pubblici e locali presenti nella “città dei fiori”.
Nel corso dei controlli non sono scattate denunce né segnalazioni, ma resta alta l’attenzione dei carabinieri sul territorio dopo l’attentato che, lo scorso 14 luglio ha colpito la vicina città francese di Nizza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.