Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Sanremo, continuano gli incontri del sindaco con gli abitanti delle frazioni fotogallery

Segnalazioni su viabilità, illuminazione, rete idrica e fognatura, trasporto pubblico, posta e situazioni di difficoltà personale.

Sanremo. Viabilità, scuole, illuminazione, pulizia, allaccio alla rete idrica e a quella della fognatura, servizio di trasporto pubblico e alcune esigenze personali legate a condizioni di difficoltà.

Questi e altri temi sono stati portati all’attenzione del sindaco di Sanremo Alberto Biancheri da oltre un centinaio di residenti delle zone di san Giovanni, san Giacomo e san Bartolomeo, compresa l’area di campo Golf e la Madonna della Costa. L’incontro è il secondo tra quelli programmati dall’amministrazione comunale, con il supporto dell’associazione Sanremo al Centro , dopo quello avvenuto nel quartiere di Baragallo.

Presenti all’incontro oltre al sindaco Biancheri anche l’assessore Costanza Pireri e i consiglieri comunali Mario Robaldo, Giuseppe Faraldi, Giovanna Negro e Federico Carion, oltre al presidente di Sanremo al Centro Marco Viale. Presente anche il dirigente comunale dei lavori pubblici Danilo Burastero.

Tra i problemi segnalati quello delle strade che collegano le frazioni al centro, sia per quanto riguarda le condizioni di alcuni tratti sia per l’eccessiva velocità dei mezzi in transito in strade strette e frequentate dai residenti. Alcune isole ecologiche vicino a san Giovanni vengono utilizzate impropriamente come discariche di ogni tipo di materiale compreso l’amianto. Nella zona in corrispondemza delle case dell’Arte mancano posti auto per i disabili. In alcune zone delle frazioni mancano la fognatura e l’allaccio alla rete idrica e ci sono problemi per la regimentazioe delle acque bianche. Gli anziani in particolare lamentano la riduzione delle corse della Rt e l’eliminazione del servizio di recapito della posta. La frazione di san Giovanni in particolare, al contrario di altre, è composta da abitazioni sparse su un territorio vasto, con maggiori difficoltà quindi nei servizi.

Il sindaco ha preso atto delle numerose segnalazioni, in gran parte comuni a quelle delle altre frazioni collinari, e si è impegnato a fare il possibile in base alle risorse economiche del Comune, sottolineando che pur con il massimo impegno dell’amministrazione in carica solo alcuni problemi potranno essere affrontati in tempi credibili, in quanto si tratta di situazioni che vanno avanti da decenni. Alcuni problemi inoltre non sono di pertinenza del comune.

Le richieste dei residenti e le dichiarazioni del sindaco Biancheri nelle interviste allegate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.