Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ruba in una casa a Prelà arrestato ladro ventiduenne

Sorpreso dalla proprietaria che ha dato l'allarme ai carabinieri

Più informazioni su

Prelà. Quando l’occasione fa l’uomo ladro. E’ proprio caso di dirlo visto che a Prelà, in Val Prino, è accaduto qualcosa del genere. I carabinieri della stazione di Dolcedo hanno arrestato E.H.N, un ventiduenne marocchino in Italia richiedente di protezione internazionale. Il giovane era ospite presso l’abitazione di altri parenti già da tempo stabilitisi nella provincia di Imperia

E’ stato sorpreso in un’abitazione di Borgata Casa Carli a  Prelà mentre frugava alla ricerca di denaro e qualche oggetto di valore. Il tutto è avvenuto intorno alle 13 quando il giovane, girando in paese, ha trovato una porta di una casa aperta.

Non aveva fatto i conti con la proprietaria dell’abitazione che l’ha sorpreso proprio mentre frugava nelle borse che erano appese dietro la porta. A quel punto il ragazzo ha cercato di allontanarsi ma poco è stato fermato da una pattuglia dell’Arma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.