Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Rifiuti, Giampedrone: “Il PD confonde le mele con le pere”

"Pertanto o il Pd è in malafede o in confusione totale, dimostrando di non conoscere la materia, per la quale la precedente amministrazione non ha fatto nulla”

Più informazioni su

Genova. “Non c’è stato alcun ritardo da parte della Giunta regionale nell’adeguamento al collegato ambientale del Governo sull’utilizzo dell’intero ammontare dell’ecotassa per programmi ambientali. La legge nazionale ha avuto immediata applicazione sul bilancio 2016 della Regione Liguria, ora viene recepita nel nostro ordinamento con l’approvazione in consiglio regionale. Quella del Pd è solo una polemica sterile dove si confondono mele con pere, dimostrando di non conoscere la materia e facendo confusione tra la legge 20 sui rifiuti che abbiamo approvato il 1 dicembre 2015 e che parla di riciclaggio e collegato ambientale”. Risponde così l’assessore regionale all’Ambiente e ciclo dei rifiuti, Giacomo Giampedrone alla polemica del Pd sollevata in merito all’adeguamento al collegato ambientale del Governo. “Una cosa è la legge 20 sui rifiuti,un’altra l’adeguamento nel nostro ordinamento al collegato del Governo che ha avuto subito un’applicazione pratica, spiega Giampedrone – Pertanto o il Pd è in malafede o in confusione totale, dimostrando di non conoscere la materia, per la quale la precedente amministrazione non ha fatto nulla”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.