Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Quasi venti chilometri di coda sull’A10 per lo scambio di carreggiata dopo l’incendio

Molti automobilisti hanno abbandonato l'Autofiori per proseguire sull'Aurelia

Imperia. E’ ancora più caotica di ieri sera la situazione sull’Autostrada dei Fiori tra i caselli di Albenga e Andora. Venti i chilometri di coda che si sono registrati in direzione Francia per via dello scambio di carreggiata poco oltre il casello di Albenga. Due corsie di marcia non sono ancora utilizzabili dopo l’incendio del camion di ieri sera all’altezza di Villanova quando erano stati raggiunti 12 chilometri di coda.

Molti automobilisti diretti verso la Riviera per trascorrere il primo weekend di luglio, dopo aver letto i messaggi sui pannelli dell’A10 hanno preferito uscire ai caselli di Borghetto Santo Spirito e di Pietra Ligure e quindi proseguire sull’Aurelia. Anche in questo caso la situazione è caotica tra Borghetto e Andora con traffico intenso anche ad Alassio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.