Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ora è ufficiale don Ivo lascia Imperia per Albenga

Al Duomo di Porto arriva don Lucio Fabbris, novità anche ad Artallo, Diano Castello, Sant'Agata e Borgo Cappuccini

Imperia. Ora è ufficiale don Ivo Raimondo lascia il Duomo di Imperia e si trasferisce ad Albenga. Arriva al suo posto don Lucio Fabbris. Riviera24.it lo aveva anticipato due mesi fa.

Le nomine sono state comunicate oggi dalla Diocesi di Albenga e Imperia, nella solennità della Madonna di Pontelungo, patrona della Diocesi e della città d’Albenga.

Don Ivo Raimondo, era già il vicario generale al posto di monsignor Giorgio Brancaleoni, Farà il suo ingresso domenica 25 settembre ad Albenga.

Don Lucio Fabbris è il nuovo prevosto della parrocchia della Concattedrale di San Maurizio a Imperia e farà il suo ingresso domenica 2 ottobre. Don Alberto Casella è nominato vicario parrocchiale della Concattedrale di San Maurizio, lascia la rettoria dell’Annunziata e mantiene il titolo di parroco di Oliveto, in Imperia. Don Stefano Caironi è il nuovo parroco di San Benedetto Revelli, ad Imperia: farà il suo ingresso il primo ottobre; lascia Artallo, mantiene però le parrocchie di Pantasina e Casa Carli.

Don Ivan Cattaneo è nominato parroco di Artallo e assume anche la rettoria dell’Annunziata, in Imperia. Don Fabio Bonifazio, pur rimanendo vicario parrocchiale della Parrocchia di Cristo Re, a Imperia, diventa parroco di Sant’Agata, sempre ad Imperia: farà il suo ingresso il 30 settembre. Don Angelo Chizzolini è nominato parroco di Verzi, farà il suo ingresso il 24 settembre.

Don Pablo Aloy è nominato parroco di Diano Castello, dove farà il suo ingresso il 14 agosto. Don Silvano Dematteis, dal 2 luglio è il nuovo responsabile della sezione “Musica sacra”dell’Ufficio liturgico diocesano.

Per il 4 ottobre, inoltre, è annunciata l’ordinazione presbiterale del diacono don Gianluigi Peirano, la celebrazione avverrà nella Cattedrale di Albenga alle 17.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.