Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Nizza: fiori per le vittime e spazzatura per il carnefice

Continuano anche oggi gli omaggi di turisti e residenti sulla Promenade des Anglais dove si e' consumato il massacro

Più informazioni su

Nizza. Mazzi di fiori, catene, peluches, biglietti per coprire le macchie di sangue delle vittime dell’attentato terroristico di giovedi’ scorso, mentre nel luogo dove e’ stato ucciso dalla polizia Mohamed Lahouaiej Bouhlel, autore della strage, un cumulo di sassi e spazzatura.

Continuano anche oggi gli omaggi di turisti e residenti sulla Promenade des Anglais dove si e’ consumato il massacro. Nel punto dove il furgone e’ stato bloccato e l’attentatore e’ stato ucciso, qualcuno ha costruito un cumulo di detriti e spazzatura in senso di sfregio. “Crepa all’inferno” si legge su un biglietto lasciato in mezzo alle pietre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.