Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Nizza, ancora 31 italiani da rintracciare

Tre italiani feriti durante l'attentato terroristico di giovedì sera sulla Promenade des Anglais sono ancora ricoverati in gravi condizioni

Più informazioni su

Nizza. Sono ancora da rintracciare 31 italiani che al momento della strage avvenuta a Nizza si trovavano nella città francese. A dichiararlo è il console generale a Nizza, Serena Lippi. Tre italiani feriti durante l’attentato terroristico di giovedì sera sulla Promenade des Anglais sono ancora ricoverati in gravi condizioni al Pasteur di Nizza. Il 53enne di Mondovì, Andrea Avagnina, è il più grave e si trova ricoverato in rianimazione. Il torinese Gaetano Moscato, di Chiaverano ha subito l’amputazione di una gamba mentre una 14enne ha riportato la frattura di un arto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.