Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Movida e sicurezza, per l’estate in Riviera la polizia stradale schiera 103 agenti

Pianificata un'attività di controllo mirata per contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza

Imperia. Movida e sicurezza stradale. Scattano le misure di prevenzione per un’estate tranquilla in Riviera. Il comandante della polizia stradale di Imperia, il vicequestore Gianfranco Crocco, alza il livello di guardia, soprattutto nei weekend per la movida by night: “Siamo pronti a vigilare sulle strade della Riviera, ma anche sull’A10 tra Ventimiglia e Savona con i nostri 103 agenti. Obiettivo? Garantire la sicurezza dei cittadini ed evitare che lo svago possa trasformarsi in eventi tragici che purtroppo anche in questa provincia, l’estate scorsa, ci sono stati”.

Proprio in questi giorni sono già entrate in servizio le pattuglie di motociclisti che controlleranno le strade della provincia insieme ai colleghi delle autopattuglie che invece saranno impegnati in attività di prevenzione all’esterno dei locali notturni di Bordighera, Sanremo e Imperia anche a notte fonda.

In questi giorni l’ufficiale e i suoi più stretti collaboratori hanno pianificato un’attività di controllo che verrà spalmata sia nei mesi di luglio che agosto per contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica. Il comando provinciale avrà un occhio di riguardo anche sul traffico dei fine settimana in autostrada con migliaia di vacanzieri in viaggio verso le principali località della Riviera di Ponente.

“In quel caso – dice il comandante Crocco – abbiamo due/tre pattuglie per ogni turno che vigilano su tutta la tratta dell’Autofiori da Savona al confine di Stato. Ma abbiamo a disposizione anche le pattuglie di Albenga e Finale Ligure per controlli ancora più mirati”. E in servizio ci saranno anche equipaggi di agenti in borghese impegnati in servizi preventivi impiegati appunto per attività anticrimine in autogrill e aree di servizio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.