Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Molini di Triora, pollice verso dagli esami ASL: scatta l’ordinanza di non potabilità

Il Comune si già attrezzando per ripristinare al più presto le condizioni di potabilità.

Molini di Triora. Disagi in vista per turisti e residenti. In seguito a dei prelievi effettuati dalla ASL 1 sugli acquedotti delle frazioni di Agaggio Superiore e Gavano sono emerse irregolarità nei parametri dell’acqua.

Il sindaco Marcello Moraldo ha emanato un’ordinanza di non potabilità. L’acqua , se utilizzata per fini alimentari, dovrà essere prima bollita per sterilizzarla. Il Comune si già attrezzando per ripristinare al più presto le condizioni di potabilità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.