Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Migranti in marcia verso il confine, bloccati dalle forze dell’ordine al forte dell’Annunziata fotogallery

Strette le maglie al valico di confine; allertata anche la gendarmeria francese

Ventimiglia. Circa 400 migranti sono partiti dalla chiesa di Sant’Antonio tentando di raggiungere il confine di Stato, ma sono stati bloccati da un cordone di poliziotti e carabinieri nella zona del forte di Santa Annunziata.

In zona sono presenti anche diversi  attivisti no borders. La situazione è diventata calda nel pomeriggio, praticamente ultimata la visita della delegazione della Regione Liguria nella città di confine. I migranti hanno lasciato il centro di accoglienza allestito nella chiesa di Sant’Antonio e quindi hanno raggiunto a piedi la strada che porta verso il valico. 

migranti bloccati in corteo

La polizia e i carabinieri hanno incrociato i primi gruppi di stranieri ed hanno allertato i colleghi che hanno quindi hanno stretto le maglie dei controlli fermando gli stranieri nei pressi del forte. In mano tenevano cartelli con i quali chiedevano di poter oltrepassare il confine e proseguire per la Costa Azzurra dove tra l’altro, anche in questo caso, sono state rafforzate le misure di sicurezza da parte della gendarmeria francese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.