Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Migranti, i Giovani Democratici di Imperia-Diano Marina organizzano un centro di raccolta di viveri

Nella mattinata di sabato 30 luglio, dalle ore 9.30 alle ore 12, ad Imperia Oneglia presso il civico 5 di Via San Giovanni si raccoglieranno viveri per l'emergenza migranti nella città di Ventimiglia

Imperia. Sabato 30 luglio, dalle ore 9.30 alle ore 12.00, presso il civico 5 di Via San Giovanni ad Imperia, i Giovani Democratici del circolo di Imperia – Diano Marina organizzeranno un centro di raccolta di viveri di prima necessità per i molti migranti presenti sul territorio Intemelio, persone che vivono un forte disagio ambientale tale per cui fuggono da guerra e miseria che affliggono loro nei territori natii costringendoli ad affrontare un “viaggio della speranza” verso l’Europa.

Una speranza di trovare un mondo nuovo e migliore dove non ci sono guerre e dove non soffrire di stenti, un mondo di opportunità nuove che la società e la cultura occidentale, per sua stessa tradizione, dovrebbe garantire.

Ancora una volta la situazione odierna della provincia imperiese risulta essere drammatica, nonostante il grande impegno profuso dall’Amministrazione del Comune di Ventimiglia, e risulta essere aggravata da un preoccupante silenzio frutto di una situazione di immobilismo politico delle istituzioni regionali e nazionali, ad eccezione di alcuni dei loro esponenti che da tempo si battono, nei rispettivi contesti regionali e nazionali relativamente all’emergenza migranti che, per l’ennesima volta nell’arco di 12 mesi, sta interessando la comunità ventimigliese.

“Noi GD del circolo di Imperia – Diano Marina, chiedendo un intervento quanto più tempestivo possibile, ed in attesa che la politica fuoriesca da un immobilismo latente e dia risposte concrete in merito, vogliamo fornire un piccolo conforto ai migranti, supportando le Associazioni come la Croce Rossa di Ventimiglia e la Caritas di Ventimiglia nella loro incessante e lodevole azione umanitaria, organizzando un centro di raccolta di generi di conforto, occasione nella quale potranno essere donati beni di cui si sentite particolare necessità in questi giorni, in particolare: latte, scatolame vario, biscotti, dentifrici, spazzolini, rasoi” – afferma Massimiliano Cammarata
Segretario Giovani Democratici Imperia – Diano Marina.

Ringraziando anticipatamente la comunità imperiese, che già la scorsa estate si era dimostrata particolarmente solidale e vicina all’emergenza, i Giovani Democratici invitano la cittadinanza a partecipare numerosa.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.