Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Migranti, Fratelli d’Italia – AN: “Esprimiamo tutta la nostra solidarietà alle forze dell’ordine”

Il Coordinamento provinciale si esprime sull'emergenza migranti nella città di confine

Imperia. I Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Provincia di Imperia si esprimono sull’emergenza migranti a Ventimiglia: “Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale con il coordinamento provinciale vuole ancora una volta portare alta l’attenzione su quanto in queste ore sta accadendo a Ventimiglia sull’emergenza migranti.

Ventimiglia è satura. Non ne può più.

Il piano Alfano è fallito e con lui fallisce anche il governo, non riuscendo a gestire più il problema immigrazione.

È sotto gli occhi di tutti quanto accade nella città di confine: vengono chiuse strade perché occupate da migranti, la chiesa parrocchiale di Sant’Antonio (Gianchette) diventata un dormitorio, scontri tra polizia e no-borders, calo del turismo, il tutto a spese di ogni singolo cittadino.

Ventimiglia è stanca. I cittadini vivono in una situazione non più gestibile e che né l’amministrazione comunale, espressione diretta del governo, né il governo stesso hanno saputo affrontare né tantomeno gli esponenti anche parlamentari del PD locale.

La pressione migratoria non si arresta, anzi aumenta, e senza un cambio di strategia forte, Ventimiglia e sarà al collasso a breve, viste anche le ultime dichiarazioni di Mons. Suetta e della Caritas che non riescono più a gestire la situazione.

Esprimiamo dunque tutta la nostra solidarietà alle forze dell’ordine, per quanto sta accadendo, per come gestiscono la situazione migranti, obbligati a turni di lavoro lunghissimi ed infinite mediazioni per evitare scontri e quindi l’uso della forza.

E davvero difficile comprendere come sia possibile che il piano del governo preveda di “salvare quasi sulle coste libiche” migliaia di migranti senza poi aver alcun tipo di programmazione nella gestione di queste persone che sono e rimangono esseri umani; è assurdo che il piano del Governo sia sostanzialmente quello di scaricare sugli enti locali la gestione del fenomeno, creando tensioni tra i cittadini.

Fratelli d’Italia ribadisce la propria netta posizione di contrarietà a come viene gestito dal Governo Renzi – Alfano il fenomeno migratorio che sottrae risorse importanti al nostro Paese e fa vivere in condizioni indecenti i migranti che arrivano in Italia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.