Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Meteo Liguria: ancora piena estate, ma il cambiamento è dietro l’angolo

Le ore centrali del giorno porteranno la colonnina di mercurio su temperature comprese tra +27°C e +29°C lungo i settori costieri

Più informazioni su

Liguria. Una figura piuttosto vistosa di alta pressione ancora interessa il bacino centrale del Mediterraneo, garantendo anche sulla nostra regione, condizioni atmosferiche all’insegna della stabilità. Un cambiamento, però, è atteso nei prossimi giorni, avverte Limet.

L’ennesima giornata dalle caratteristiche estive, apre il palcoscenico atmosferico ligure; il campo di alta pressione mantiene infatti ancora condizioni di tempo stabile, accompagnate da un profilo termico pienamente estivo. Lungo i settori costieri, si sono registrati valori minimi mattutini quasi ovunque superiori ai +20°C, accompagnati da tassi di umidità medio-alti, garanzia quest’ultima di una notte insonne e discretamente dura da affrontare per tutti quelli che soffrono il caldo e l’afa. Valori sotto i 20°C soltanto nelle zone interne dell’Appennino. Il primato della temperatura più fresca, come sempre la Val d’Aveto, con 14.5°C di minima al Lago delle Lame.

L’arrivo delle ore centrali del giorno, porterà ancora la colonnina di mercurio su temperature comprese tra +27°C e +29°C lungo i settori costieri, laddove saranno attive ancora le brezze, +30°C, +32°C nelle valli interne e sui versanti padani. Dalla serata probabile rotazione più decisa del vento nei bassi strati dai quadranti meridionali.

Il cielo sereno di questa mattina lascerà poi spazio allo sviluppo di addensamenti cumuliformi sparsi che faranno capolino durante le ore pomeridiane nelle zone interne e montuose dell’Appennino di Levante al confine col versante piacentino.

Possibile in questa sede, qualche isolata manifestazione temporalesca. Tra il tardo pomeriggio e la serata, potranno invece subentrare alcune propaggini nuvolose alte e sottili. Addensamenti di nubi basse anche sui contrafforti dell’Appennino centro-occidentale (Massiccio del Beigua).

Sono i primissimi segnali di un cambiamento del tempo atteso nei prossimi giorni, quando una figura piuttosto organizzata di bassa pressione, attraverserà le regioni settentrionali italiane, portando ripercussioni anche sullo stato del tempo atteso sulla nostra regione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.