Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Lunedì scorso in Prefettura riunione per le bombe sul litorale di Arma

A breve un ulteriore tavolo tecnico alla presenza del 5° Reparto Infrastrutture di Padova, specializzato nel settore e responsabile del coordinamento delle operazioni

Imperia. Nella mattinata del 4 luglio scorso, si è svolta, presso questa Prefettura, una riunione volta a definire l’organizzazione di una puntuale bonifica del litorale e dello specchio acqueo antistante piazza Chierotti ad Arma di Taggia, atteso il ritrovamento, durante lo scorso mese di giugno, di cinque ordigni bellici inesplosi.

All’incontro hanno partecipato il Sindaco del Comune di Taggia e rappresentanti del Comando Forze di Difesa Interregionale Nord di Padova, del Raggruppamento Subacquei ed Incursori Le Grazie di Portovenere nonché delle Forze dell’Ordine provinciali e della Capitaneria di Porto, nonché il vice comandante provinciale dei Vigili del Fuoco.

In apertura di riunione, nel ribadire l’importanza della bonifica bellica sistematica a tutela della pubblica e privata incolumità, sono state illustrate le condizioni tecniche della procedura da adottare. In particolare, è stato chiarito che il servizio verrà eseguito da un’impresa validata nel settore della Bonifica Bellica Sistematica ed iscritta nell’apposito Albo.

Sarà convocato, pertanto, a breve un ulteriore tavolo tecnico alla presenza del 5° Reparto Infrastrutture di Padova, specializzato nel settore e responsabile del coordinamento delle operazioni, al fine di acquisire i previsti pareri e le relative prescrizioni tecniche, necessarie per la bonifica bellica.

Nel frattempo, il sito in argomento continuerà ad essere transennato ed interdetto al transito ed alla balneazione, a tutela della pubblica e privata incolumità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.