Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

L’associazione Belle Epoque ha donato un defibrillatore al comune di Ospedaletti

L'Amministrazione Comunale di Ospedaletti ringrazia l'Associazione Belle Epoque per la donazione

Più informazioni su

Ospedaletti. Si è svolta domenica 24 alle ore 11.00 sul corso Regina Margherita la consegna da parte dell’Associazione Belle Epoque di un defibrillatore al Comune di Ospedaletti.

Alla presenza degli assessori Umberto Germinale, Tiziana Garino e del consigliere Maurizio Taggiasco, si è svolta domenica 24 luglio, alle ore 11 sulla passeggiata di Corso Regina Margherita, la consegna di un defibrillatore da parte del presidente, Sig.ra Patrizia Bertani, e di alcuni soci dell’Associazione Belle Epoque di Sanremo.

L’associazione, nata con l’intento di rivalutare i mercatini, non ha scopo di lucro e nel suo statuto è previsto che, una volta pagate le principali spese, tutto quello che rimane venga donato in beneficenza per progetti di Associazioni o Enti che operano sul territorio e prevalentemente nei Comuni dove sono organizzati i mercatini. In questo anno 2016 hanno donato 3.576,00 euro spalmati in vari progetti e dal 2011 ad oggi hanno donato complessivamente 28.076,00 euro.

Dopo la consegna del defibrillatore si è svolto un piccolo rinfresco offerto dal Bar Pinky sul Corso Regina Margherita. Proprio su questa bella passeggiata usualmente si svolge il Mercatino dell’Antiquariato, Antichità Collezionismo e Curiosità che ad ogni appuntamento vede gli appassionati girare fra gli oltre 70 banchi di espositori provenienti da tutta la Liguria, dalla Francia e dal Piemonte.

L’Amministrazione Comunale di Ospedaletti ringrazia l’Associazione Belle Epoque per la donazione e ricorda il prossimo appuntamento con il mercatino dell’Antiquariato per sabato 13 agosto dalle ore 9.00 alle 18.00 sempre sul Corso Regina Margherita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.