Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

#lamialiguria, parte la campagna pubblicitaria degli eventi estivi da Sarzana a Ventimiglia

Toti: “Diventerà brand da esportare in tutto il mondo. La Liguria torna a essere protagonista, grazie al territorio che soddisfa i cinque sensi”

Genova. Una grande campagna pubblicitaria, un point di informazione turistica nel cuore di Genova, un ricco cartellone di eventi, un social wall per Twitter, Instagram, Facebook e Youtube e un video contest per registi professionisti.

E’ #lamialiguria, l’iniziativa realizzata dalla giunta Toti in collaborazione con l’agenzia InLiguria per promuovere il territorio attraverso tutti i canali disponibili e coinvolgendo in prima persona liguri e turisti.

“Vogliamo che #lamialiguria diventi il nostro brand turistico da esportare in tutto il mondo – ha detto il Presidente Giovanni Toti - #lamialiguria rappresenta infatti la vacanza in tutte le stagioni e in tutte le sue forme: il mare e la montagna, le città e i borghi, il relax e il divertimento, la cultura e lo sport.

Non a caso abbiamo scelto i cinque sensi per rappresentare questo concetto nei manifesti pubblicitari che occuperanno i principali siti e quotidiani nazionali e negli spot radiofonici.

La vacanza in Liguria, infatti, soddisfa tutti i sensi: la vista, con panorami mozzafiato; il gusto, con la sua cucina semplice e genuina; l’olfatto, con i profumi mediterranei; l’udito, con il ritmo degli spettacoli; il tatto, con la perfezione dei ciotoli delle sue spiagge”.

A supporto della campagna pubblicitaria un sito internet www.lamialiguria.it, in cui si troverà il Cartellone dell’Estate 2016, facilmente consultabile, dove sono stati aggregati tutti gli eventi estivi da Sarzana e Ventimiglia.

Sul portale inoltre ci sarà il Social Wall dove verranno messi in evidenza tutte le fotografie e i video caricati dagli utenti con l’hashtag #lamialiguria, in modo da far diventare i cittadini e i turisti i veri protagonisti della promozione.

Gli eventi più importanti saranno poi seguiti dalla redazione dell’Agenzia Regione Liguria News e da Liguria Digitale, per realizzare emozionanti racconti video da condividere sui social network da proiettare sugli schermi del nuovo point turistico di piazza De Ferrari a Genova, inaugurato oggi con il nome dalla nuova campagna #lamialiguria.

All’interno del punto informazioni, proprio nel cuore della città, oltre al personale specializzato, ci saranno gli studenti dell’Università di Genova che, grazie a un collaborazione con l’ateneo, aiuteranno turisti ma anche genovesi a conoscere tutte le opportunità de #lamialiguria, offriranno mappe e gadget e, grazie al centro meteo Arpal, terranno informati i visitatori sulle previsioni del tempo e sulle condizioni del mare.

Infine a raccontare #lamialiguria saranno i più grandi registi europei grazie al lancio del video contest con la piattaforma ZOOPPA che vanta 370.000 utenti da tutto il mondo, e che permetterà di ricevere contributi virali da tutta Europa.

I cinque migliori video saranno premiati e diventeranno hit de #lamialiguria e condivisi sui canali social.

“La Liguria – ha aggiunto il presidente Toti - deve diventare la protagonista indiscussa del turismo nazionale e internazionale. #Lamialiguria estate sarà seguita da #lamialiguria autunno, inverno e primavera.

La nostra promozione turistica andrà avanti tutto l’anno perché il turismo è uno dei motori della nostra crescita a 360 gradi perché non basta puntare solo sulla bellezza del paesaggio, su cui per troppo tempo ci si è seduti”.

“Spero quindi – ha concluso – che chi opera nel settore possa cogliere questa grande opportunità e lavorare insieme a noi per riportare la nostra regione sotto i riflettori che merita”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.