Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Incuria e abbandono sulla S.P.21, l’appello dell’ex sindaco Valerio Verda foto

"Mi rivolgo alle istituzioni affinché pongano rimedio a questa gravissima situazione o si debba aspettare che ci scappi il morto per poi intervenire?"

Carpasio. Scende in campo o meglio in strada, l’ex sindaco di Carpasio Valerio Verda che denuncia uno stato di incuria e abbandono della strada provinciale 21. “Queste foto si commentano da sole – evidenzia Verda – per ricordare ai proprietari della S.P 21 in quale stato di pericolo permanente si trova detto tratto di strada.

Fccio presente che tutte le tombinature, i parracarri e le cunette sono invase da piante infestanti, ricordo altresì che al Bivio di Costa ed Arzene si trova un’importante frana costantemente monitorata sulla quale sono stati spesi migliaia di euro. Ricordo alla Provincia altresì che la carreggiata si è ristretta di oltre 60 cm. e che già diversi incidenti a causa di questa problematica.

Non sarebbe meglio anziché continuare a fare somme urgenze ad ogni temporale fare una corretta manutenzione di quella che un tempo era un esempio di Ingegneria Stradale Militare e collegamento essenziale con il Piemonte? Mi rivolgo alle istituzioni affinché pongano rimedio a questa gravissima situazione o si debba aspettare che ci scappi il morto per poi intervenire?”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.