Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

In provincia di Imperia nasce Sinistra Italiana, domani la prima assemblea

Sarà presente Marco Furfaro del Comitato Promotore Nazionale di Sinistra Italiana

Imperia. Sinistra Italiana – SI, scrive quanto segue:

Domani, mercoledì 13 luglio all’Arci Guernica, in via Mazzini a Porto Maurizio, si terrà l’assemblea che dà il via alla costituzione di Sinistra Italiana in provincia di Imperia.

Sara’ una assemblea che vedrà la presenza di rappresentanti di Imperia,Ventimiglia e Sanremo. Sarà presente alla nostra assemblea Marco Furfaro, del Comitato Promotore Nazionale di Sinistra Italiana.

Domani sera si formerà un Comitato promotore che seguirà tutti i passaggi fino al congresso vero e proprio di formazione della nuova forza politica che si terrà nel prossimo mese di dicembre.

Sinistra Italiana nasce da SEL, da diversi esponenti (p.es. Fassina, Cofferati, D’Attorre) che sono recentemente usciti dal PD, da alcune associazioni come Sinistra e Lavoro, Tilt, Attac che fanno parte del campo della sinistra.

Quello che apriamo da domani è un processo aperto a tutti i cittadini interessati, alle associazioni. Sappiamo che è anche un processo parziale ma vogliamo andare al di là dei “coordinamenti a sinistra” per avanzare una proposta politica organica che sappia parlare a tutti coloro che ritengono essenziale per il Paese uscire dalla crisi “da sinistra” senza rincorrere paure e populismi.

Vogliamo fondare il nostro percorso affrontando grandi questioni che caratterizzano il nostro tempo e toccano da vicino anche la nostra provincia. Perciò domani sera ci saranno tre comunicazioni insieme di carattere locale e generale. Riguarderanno: la questione migranti a Ventimiglia, la questione lavoro in provincia e la vicenda Agnesi, la campagna politica per il No al referendum costituzionale.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.