Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Il M5S Sanremo chiede il REC al sindaco Biancheri

"Con il REC, ovvero con una semplice analisi di dati che vengono già abitualmente raccolti, si potrà conoscere quanto incide sulla salute umana"

Sanremo. Il M5S ha richiesto al sindaco Biancheri, quale garante della salute pubblica dei cittadini, il REC (referto epidemiologico comunale).

La trasmissione di questi dati non costa nulla, né al Comune né all’ ASL e trattasi di elementi di estrema importanza per conoscere le maggiori problematiche sanitarie del territorio, legate in genere alle criticità ambientali, così da adottare tutti i necessari provvedimenti volti a tutelare la salute della collettività.

Il M5S afferma: “Ci sembra quindi urgente che le conoscenze epidemiologiche sull’intera popolazione siano tempestive, complete, rigorose, periodiche e trasparenti.
Non come avvenuto con il Lotto 6, la nuova discarica provinciale, che è in funzione ma non sono ancora noti gli esiti dell’indagine epidemiologica iniziata anni fa.

Il M5S chiede il REC (referto epidemiologico comunale) che consentirà ogni anno di avvalersi di un affidabile, economico e verificabile punto d’osservazione per effettuare un check-up standardizzato sulla salute collettiva.

Basterà raffrontare il valore realmente osservato con quello atteso (standard) nei livelli di salute globale della popolazione comunale; senza incorrere nel grave errore di limitarsi alle sole patologie neoplastiche che sottovalutano il danno complessivo alla salute della popolazione.

Il referto epidemiologico, se correttamente e completamente applicato, può favorire concretamente la prevenzione primaria per eliminare le principali cause di malattia.

Da sottolineare che tali dati sono anonimi e statisticamente rilevanti, quindi non si parla di dati sensibili ma solo di numeri statistici che possono invece, con l’aiuto di studiosi della epidemiologia, fornire un valido aiuto al miglioramento dello stato di salute della popolazione.

Il raffronto con gli analoghi valori dei comuni vicini, della provincia e/o della regione, può essere molto utile per diagnosticare lo stato di salute dell’intera popolazione del comune di Sanremo.

Con il REC, ovvero con una semplice analisi di dati che vengono già abitualmente raccolti, si potrà conoscere quanto incide sulla salute umana, la qualità dell’ambiente in cui si vive e si lavora. Si potrà velocemente scoprire le criticità sanitarie ed arrivare a stilare una mappa della salute che potrà orientare a livello comunale le priorità di intervento al fine di preservare e proteggere lo stato di salute dell’intera comunità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.