Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Il fine settimana in Liguria: caldo, un po’ di nuvole ma spazio anche per il sole foto

Proprio tra sabato e domenica l'alta pressione si rafforzerà tanto che le temperature saliranno contemporaneamente all'aumento anche dell'umidità

Più informazioni su

Liguria. Sole, un po’ di nuvole, ma soprattutto caldo e afa. Saranno questi gli ingredienti del fine settimana in Liguria, un weekend pienamente estivo in cui saranno favorite le attività all’aperto.

Proprio tra sabato e domenica, infatti, l’alta pressione si rafforzerà tanto che le temperature saliranno, contemporaneamente, però, all‘aumento anche dell’umidità.

Per quanto riguarda il tempo, sabato, il sole giocherà a nascondino con le nuvole, soprattutto sulla parte centro-occidentale della regione anche se, nelle ore centrali della giornata, prevarranno le schiarite. Nelle zone interne dell’estremo ponente saranno possibili, nel pomeriggio, locali rovesci o temporali che potrebbero localmente toccare la costa. Termometri, come detto, su valori elevati, fino a 30 gradi sulle riviere, 32 nell’interno, con alto tasso di umidità.

Domenica, sulla costa e nelle zone dell’immediato entroterra, nubi basse al mattino, poi schiarite e sole che avrà la meglio mentre le nuvole torneranno ad affacciarsi in serata. Sui versanti padani della regione, invece, nel corso della giornata aumenteranno gli addensamenti con locali piovaschi o rovesci da Ponente verso Levante.

Temperature tra i 27 e i 30 gradi ma con tasso d’umidità ancora su valori medio-alti. Per quanto riguarda l’inizio della prossima settimana, al momento, si può ipotizzare sulla Liguria tempo variabile con il possibile ritorno, martedì, dell’instabilità pomeridiana.

Ma si tratta di una previsione con basso grado di affidabilità e per questo il consiglio è di seguire gli aggiornamenti sul sito www.arpal.gov.it (arricchito ora anche dal dato sulla percentuale delle possibili precipitazioni in diverse località della regione) e sulla pagina Facebook di Arpal.

Nelle immagini si vedono le anomalie termiche, indicate dal colore giallo, rispetto alla media trentennale del periodo, alla quota di 850 hpa, corrispondente a circa 1550 metri, previste dai modelli matematici per sabato e domenica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.