Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Girano nudi e ubriachi sulla Spianata Borgo Peri, fuggono alla vista dei carabinieri

Rafforzate le misure di sicurezza anche contro i commercianti abusivi e i ladri di zainetti

Imperia. Primo weekend di luglio, primi caldi e primi show estemporanei sulle spiagge della Riviera. Come quello di due ragazzi che, a metà pomeriggio, bottiglie di birra in mano, hanno iniziato a correre nudi tra i bagnanti della spiaggia libera di Spianata Borgo Peri a Imperia.

Un turista indignato ha deciso di stoppare lo spettacolo indecoroso messo in scena da due amici anche davanti agli occhi di famiglie con bambini. Ha avvertito il 112 richiedendo l’intervento della pattuglia dei carabinieri. Ma all’arrivo della pattuglia del nucleo radiomobile i due si erano allontanati evitando guai seri con le forze dell’ordine.

Con l’inizio dell’estate, tra l’altro, sono stati rafforzati i controlli sulle spiagge della Riviera. Un provvedimento deciso da tutte le forze dell’ordine anche per evitare furti di zainetti, asciugamani e altri oggetti, specie nelle spiagge libere. Episodi del genere erano accaduti a più riprese sia a Imperia che a Sanremo.

Giro di vite anche nei confronti dei venditori ambulanti. Sulle spiagge del Dianese sono iniziati controlli capillari della polizia municipale per identificare coloro che vendono o che allestiscono bancarelle improvvisate con merce contraffatta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.