Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Fragoroso successo per il M° Giorgio Revelli e le sue improvvisazioni pianistiche in concerto foto

Più di 150 persone si sono recate per l'occasione

Arma di Taggia. Non avrebbe potuto ottenere un successo più grande e condiviso da tutto il pubblico il concerto di improvvisazioni pianistiche che ieri sera ha offerto il M° Giorgio Revelli.

Prendete un pianoforte, portatelo sulla battigia, sotto un gazebo per ottimizzare l’acustica, uno schermo dove proiettare le immagini dei più bei quadri della storia dell’arte raffiguranti scene di mare. Prendete il pubblico delle grandi occasioni, italiani, francesi, finlandesi e tedeschi e rendeteli protagonisti della serata chiedendo a loro di scegliere i temi inerenti al mare che potessero ispirare le improvvisazioni.

Il risultato è stato sorprendente. Più di 150 persone, convenute per l’occasione, che dialogano con l’artista, e condividono con l’artista la scena del concerto.

Revelli ha saputo interpretare con grande tecnica virtuosistica e solida conoscenza degli stili musicali un concerto raro da ripetere, passando dalle molteplici colorature dello stile di Claude Debussy e dei suoi contemporanei, alla veemenza, l’impeto e la solida armonia del romanticismo tedesco di Brahms e Listz con una facilità interpretativa, malgrado la scena non fosse il luogo acusticamente perfetto. Ed ancora improvvisazioni ispirate a Chopin fino ad arrivare alla contemporaneità di ispirazione dodecafonica.

Un’ora di sole improvvisazioni che ha messo certamente alla prova il musicista tabiese, ma che ha sorpreso tutti per aver sostenuto fino in fondo senza cali di energia un concerto che speriamo possa essere presto riproposto.

Durante la serata il Centro Culturale Tabiese ha fornito tutti i partecipanti di foglietti sui quali scrivere le proprie impressioni, i propri commenti, le proprie riflessioni così come avverrà per ogni serata della stagione di musica classica Appunti Sonori, festival che sta davvero ottenendo ampi consensi di pubblico per le sue importanti proposte musicali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.