Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Fantastica giornata al mondiale 420 di Marina degli Aregai per lo Yacht Club Sanremo

La magnifica cerimonia di apertura, con la sfilata degli equipaggi per le vie di Santo Stefano al Mare e l’emozione degli alzabandiera con l’inno per tutte le ventisei nazioni, ha inaugurato il Campionato Mondiale

Sanremo. Dopo la sofferenza di lunedì, dove il vento si è fatto attendere inutilmente, ieri tre bellissime regate per ogni flotta, gestiste al meglio dallo Yacht Club Sanremo.

La magnifica cerimonia di apertura, con la sfilata degli equipaggi per le vie di Santo Stefano al Mare e l’emozione degli alzabandiera con l’inno per tutte le ventisei nazioni, ha inaugurato il Campionato Mondiale.

Durante le quindici prove, i regatanti si sono sfidati con un vento da ponente tra gli otto e gli undici nodi. Nelle categoria UNDER 17, i primi tre classificati sono le francesi Violette Dorange e Camille Orion, i greci Telis Athanasopoulos Yogo e Dimitris Tassios e i francesi Enzo Balanger e Gaultier Tallieu.

Nella categoria LADIES le polacche Julia Szmit e Hanna Dzik, le italiane Sofia Giondi e Giulia Natta in seconda posizione e Francesca Russo Cirillo e Alice Linussi in terza.

Infine nella categoria OPEN i francesi Theo Carayon e Erwan Lucas seguiti dai romani Riccardo Sepe e Filippo Iacchia e gli argentini Fausto Cruz Peralta e Martin Arroyo.

Grandi risultati per i ragazzi dello Yacht Club Sanremo che hanno visto Andrea Abbruzzese e Fabio Boldrini guadagnare la settima posizione mentre le ragazze Veronica Ferraro e Giulia Ierardi in diciannovesima posizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.