Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Emergenza migranti, controlli più “soft” tra Francia e Italia

A dichiararlo è stato il coordinatore francese dei servizi P.A.F., commissaire divisionnaire Gilles Casanova

Ventimiglia. Finiranno i controlli alla frontiera francese: la situazione migranti nella città di confine potrebbe presto cambiare. A dichiararlo è stato il coordinatore francese dei servizi P.A.F., commissaire divisionnaire Gilles Casanova.

“Dopo gli attentati di Parigi”, ha affermato Casanova, “La Francia ha ripristinato i controlli alla frontiera. Molto presto, però, verranno tolti. Il fenomeno migratorio sarà allora differente perché ci sarà più facilità di circolazione”.

Una prospettiva, questa, che potrebbe davvero ribaltare la situazione di Ventimiglia, ad oggi vero e proprio imbuto in cui si concentrano ormai mille migranti che attendono di varcare il confine con la Francia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.