Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

E’ il franco-tunisino Mohamed Lahouij Bouhlel il killer con il camion, si cercano probabili complici

Ha qualche piccolo precedente penale ma nulla legato al terrorismo islamista

Nizza. Mohamed Lahouaiej Bouhlel: è questo il nome del killer della strage di ieri sera. Ha 31 anni ed ha origini tunisine. Abitava in un quartiere della zona nord di Nizza. Secondo il quotidiano francese Nice Matin avrebbe anche un figlio di 3 anni.

Di lavoro faceva l’autista addetto alle consegne. Ha qualche piccolo precedente penale ma nulla legato al terrorismo islamista. Nel camion sono stati trovati alcuni fucili finti e una granata resa inerte. Secondo un altro quotidiano francese, “Le Figarò”, il camion sarebbe stato noleggiato alcuni giorni fa a Saint-Laurent-du-Var.

Intanto continuano le indagini della polizia d’oltralpe finalizzate all ricerca di un presunto complice, che avrebbe perso una carta di credito ed un cellulare durante la fuga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.