Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Domenica 24 luglio mercatino ad Ospedaletti

Più informazioni su

Ospedaletti. L’Associazione Belle Epoque in collaborazione con il Comune di Ospedaletti,  torna ad OSPEDALETTI   DOMENICA  24 luglio 2016, per l’appuntamento con il  Mercatino di piccolo antiquariato , collezionismo e curiosità.

La manifestazione si svolgerà sul bellissimo e suggestivo  corso Regina Margherita dalle ore 08.00 alle ore 19.00 e parteciperanno oltre 70 espositori provenienti dalla Liguria di Ponente e di Levante, dalla Francia e dal Piemonte.

 Gli appassionati avranno il piacere di curiosare fra i banchi riscoprendo….cose  E ricordi del passato.Una piacevole passeggiata per tutti i gusti percorrendo uno splendido viale , fresco e verdeggiante,  ad un passo dal mare. E’ con piacere che informiamo che in occasione del mercatino di domenica, alle ore 11.00, appunto sul viale Regina Margherita, vi sarà la cerimonia di consegna del defibrillatore che l’Associazione Belle Epoque ha deliberato di donare al Comune di Ospedaletti.

Con l’occasione si rendono note le donazioni deliberate nell’assemblea dei soci del 12 maggio 2016 ed effettuate tramite bonifici bancari  in data 29 giugno 2016: Fondazione Pizzio Rovera di TAGGIA Euro 500,00 – Istituto Comprensivo di Taggia per acquisto materiale didattico Euro 400,00 – Croce Rossa di TAGGIA contributo per acquisto defibrillatore Euro 500,00 – Associazione OASI di TAGGIA progetto “guardiamo vicino” Euro 200,00 – Acquisto defibrillatore Comune di OSPEDALETTI Euro 976,00 –  Sostegno Museo Etonografico “R.Firighelli” di ANDAGNA Euro 300,00 – Ospedale Gaslini di Genova Contributo per la ricerca Euro 400,00 – Sostegno Associazione AVO di Sanremo Euro 300,00.

Totale donazioni anno 2016 : Euro 3.576,00

Prossimo appuntamento ad OSPEDALETTI : SABATO 13 AGOSTO 2016

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.