Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Diano Marina: Guglieri, Baciri e Bisso denunciano “la vergogna degli ex parcheggi Pergola”

"E' arrivata la stagione estiva e la carenza dei parcheggi pubblici incomincia a farsi sentire soprattutto il sabato e la domenica sera"

Diano Marina. Andrea Guglieri ex sindaco, Felice Baciri ex sindaco e Mimmo Bisso scrivono quanto segue:

E’ arrivata la stagione estiva e la carenza dei parcheggi pubblici incomincia a farsi sentire soprattutto il sabato e la domenica sera. Si assiste in piazza J. Virgilio (limitrofa ai ristoranti e al porto) allo slalom delle auto dei turisti che cercano invano un posto anche a pagamento. L’apice del disagio si avverte poi martedì, giorno di mercato, quando i cittadini sono costretti a parcheggiare lungo l’argine del torrente Evigno anche al di fuori del territorio di competenza comunale..

Nei contempo si verifica un paradosso: in continuità con la piazza Virgilio sono a disposizione circa 40 parcheggi pubblici inutilizzati perché l’Amministrazione ha posto una barra che ne impedisce il libero accesso. Il problema non è nuovo e doveva essere risolto con l’incauta vendita degli stessi parcheggi; fallita per l’elevatezza dei prezzi. Risultato: da dicembre nessuno (neppure i pochissimi acquirenti) utilizza questi posti auto. Non si capisce il motivo: dimenticanza, incuria o altro? Chi amministra deve fornire una risposta, perché, a nostro parere impedire ai cittadini, per un periodo così lungo, di poter utilizzare un bene pubblico potrebbe configurare un “abuso d’ufficio”. Il monito vale anche per i consiglieri di minoranza, ai quali spetta il compito di riempire i vuoti di chi amministra. Se, al contrario, pensano di limitare la loro attività assistendo in Consiglio Comunale a decisioni già prese, verrebbero meno al loro mandato di rappresentanza.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.