Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Cinquecento migranti diretti a Ventimiglia fermati alla stazione di Principe

"Molti sono siriani, magrebini e di altri Paesi africani"

Più informazioni su

Genova. La polizia ha fermato 500 migranti alla stazione Principe del capoluogo ligure, nel corso dei controlli straordinari per limitare l’afflusso di stranieri a Ventimiglia voluti dal ministro degli Interni Angelino Alfano.

Come scrive l’Ansa, “si tratta di stranieri intercettati dalle pattuglie sui treni diretti verso Ventimiglia e privi di documenti d’identita’ e per questo portati in questura e identificati con le impronte digitali. Molti sono siriani, magrebini e di altri Paesi africani“.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.