Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

“Ci credevano in pochi, ma ce l’abbiamo fatta”, la soddisfazione del Sindaco per lo smantellamento dei cantieri nautici

“Un traguardo storico per Sanremo. Un risultato atteso da decenni, che per la città rappresenta un punto di svolta importante: il porto infatti è una zona strategica con grandi margini di crescita sotto il profilo turistico e commerciale”

Più informazioni su

Sanremo. E’ grande la soddisfazione del Sindaco Alberto Biancheri per il raggiungimento di un importante obiettivo compreso nel programma di mandato dell’Amministrazione: “A febbraio l’azione determinata per riprendere possesso delle aree demaniali occupate, poi la lunga trattativa con la proprietà, con la volontà di pervenire all’attesissimo risultato dello smantellamento, ma anche di tutelare al contempo i lavoratori. Da qui il concordato stipulato a febbraio, che prevedeva appunto la dismissione dei cantieri all’ingresso del porto entro la data odierna, e un anno di tempo in più per quelli a metà molo”.

L’accordo, che con il primo step imponeva di liberare il cantiere all’ingresso del porto vecchio dalle barche e di smontare gli alaggi, prevede inoltre che le parti smantellate siano rimosse definitivamente entro fine novembre.

“E’ stato un lavoro molto impegnativo e desidero ringraziare tutte le persone che hanno avuto un ruolo diretto in questa operazione: l’assessore Menozzi, il consigliere Faraldi, la Capitaneria di Porto, l’Agenzia del Demanio e gli Uffici comunali coinvolti, ognuno per il proprio ruolo” afferma il Sindaco Biancheri, che aggiunge: “Ci credevano in pochi, ma ce l’abbiamo fatta. Aver portato a termine in poco di più due anni due progetti fermi da decenni come lo sgombero dei chioschi e lo smantellamento dei cantieri del porto vecchio, avviando in tal modo la riqualificazione di entrambe le aree, è sì motivo di orgoglio per l’Amministrazione, ma è soprattutto una crescita importante per tutta Sanremo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.