Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Cazeneuve, non ancora stabilito legame tra stragista e Isis

Cazeneuve se l'e' poi presa con Nicolas Sarkozy, che domenica aveva accusato il governo di "non aver fatto in 18 mesi cio' che andava fatto"

Più informazioni su

Nizza. Il governo francese non e’ ancora convinto che vi sia un legame tra lo stragista di Nizza e lo Stato islamico, nonostante quest’ultimo abbia definito Mohamed Lahouaiej-Bouhle un “soldato” a disposizione del califfato. Le connessioni, ha spiegato il ministro dell’Interno, Bernard Cazeneuve, a Rtl, “non sono state ancora stabilite” e, ha continuato, “non possiamo escludere il caso di un individuo squilibrato e molto violento” che “attraverso una rapida radicalizzazione e’ arrivato a commettere questo crimine”.

Cazeneuve se l’e’ poi presa con Nicolas Sarkozy, che domenica aveva accusato il governo di “non aver fatto in 18 mesi cio’ che andava fatto”: le dichiarazioni dell’ex capo dello Stato, ha sottolineato il ministro dell’Interno, sono “vergognose” e “irrispettose del momento di lutto”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.