Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Bordighera, risolto il caso del musicista Fusi: multa archiviata e concerto gratis

Era stato multato a marzo per aver improvvisato un concerto nel sottopassaggio della stazione ferroviaria

Bordighera. Si risolve con un concerto gratuito la vicenda del musicista Marco Fusi,
Era stato multato a marzo per aver improvvisato un concerto nel sottopassaggio della stazione ferroviaria

Dopo incontri in comune con il sindaco Giacomo Pallanca e un’interrogazione presentata al Parlamento europeo, si è risolta in modo bonario la vicenda che ha visto protagonista il musicista di fama internazionale Marco Fusi.

Multato dalla polizia municipale per aver violato un regio decreto – non più in vigore – esibendosi per strada, al noto clarinettista è stata data ragione: la polizia ha archiviato la multa di 2000 euro comminata. “Il Sindaco mi ha chiesto la disponibilità a tenere un concerto a titolo gratuito nella città”, commenta Fusi, “Richiesta a cui ho acconsentito con piacere. Sono molto soddisfatto di tale esito, che reputo sia un’evidente manifestazione di buon senso da parte di tutti i soggetti coinvolti”.

La storia del musicista multato aveva fatto scalpore, varcando i confini nazionali e bollando Bordighera come una città poco tollerante nei confronti degli artisti. Ma così non è. Lo stesso sindaco Pallanca lancia un appello alla Comunità Europea: “Manca una regolamentazione sugli artisti di strada”, ha dichiarato, “Vogliamo lanciare un messaggio importante all’Europa affinché intervenga e si attivi a creare una nuova regolamentazione inerenti gli artisti di strada. Il problema non è solo italiano, ma europeo. Dopo il caso del maestro Fusi, Bordighera si vuole fare promotrice di questa richiesta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.