Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Bordighera, 1 milione di euro per ricostruire il muro crollato di Villa Regina Margherita

800mila euro arriveranno dalla Regione, 200 mila dal comune che anticipa anche la quota della Provincia pur di non perdere l'occasione

Bordighera. Verrà ricostruito il muro retrostante Villa Regina Margherita: crollato la notte del 15 novembre 2014 a causa delle forti piogge cadute in città, era stato motivo della forzata chiusura del museo – fondazione Terruzzi.

La notizia di un cofinanziamento tra Regione e Comune è stata annunciata durante la commissione consigliare di questa mattina a Palazzo Garnier. In particolare da Genova arriveranno 800mila euro. Gli altri 200mila necessari per la copertura dell’intervento (1 milione di euro totale) saranno spartiti tra Comune e Provincia per le rispettive quote di proprietà della struttura: 60mila euro spettano dunque a Palazzo Garnier (30%) e 140mila all’ente provinciale.

“Viste le gravi difficoltà economiche in cui versa la Provincia in questo momento”, ha dichiarato l’assessore Silvano Maccario, “Abbiamo deciso di mettere a bilancio tutti i 200mila euro, anticipando dunque anche la quota che spetta ad Imperia. Non potevamo rinunciare ad un’occasione così importante”.

Soddisfatto il sindaco Giacomo Pallanca: “Finanziamento importante per Bordighera”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.