Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Bajardo e il Comune di Olgiate Olona nel ricordo di Antonio Rubino

La VII edizione di “Bajardo ricorda Rubino” si svolgerà dal 6 al 28 agosto 2016

Bajardo. L’amministrazione comunale di Bajardo promuove anche quest’anno la manifestazione “Bajardo ricorda Rubino” giunta alla VII edizione sempre con la direzione artistica di Claudio Porchia.

Ecco le iniziative 2016 per ricordare la figura di Antonio Rubino, importante illustratore e disegnatore, morto a Bajardo il 1 luglio 1964.

Programma:

sabato 6 agosto alle 16.30: inaugurazione della mostra “I fiori di Rubino” nell’oratorio della chiesa di San Rocco. Il pubblico potrà ammirare i nuovi pannelli con le riproduzioni dei disegni dell’artista dedicati ai disegni realizzati dall’artista all’interno di Villa Gonzaga di Olgiate Olona. All’inaugurazione saranno presenti gli amministratori del comune di Olgiate Olona (VA).

domenica 7 agosto in occasione della festa della Lavanda apertura straordinaria della mostra dalle 10.0 alle 19.00 e distribuzione dei “Numeri della Fortuna” di Antonio Rubino.

domenica 21 agosto: ore 17.00 presso Chiesa di San Rocco conferenza di Freddy Colt sul tema “Rubino e la festa di Ra Barca” con presentazione del libro dell’Accademia della Pigna, “A Barca. Leggenda medioevale di Castel Bajardo”

domenica 28 agosto: ore 19.00 chiusura della mostra

Dichiara il Sindaco di Bajardo, Jose Littardi: “Il successo di pubblico delle precedenti edizioni ci ha convinti a riproporre anche quest’anno nel calendario delle manifestazioni estive la rassegna dedicata a Antonio Rubino, che è diventata un appuntamento molto atteso dai turisti e dai residenti”.

“Il programma – aggiunge la consigliera incaricata alle manifestazioni Paola Bergaminiconsentirà ai visitatori di conoscere i disegni realizzati nella villa Gonzaga, opere forse poco conosciute, ma non meno importanti di questo straordinario artista”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.