Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Avaria e incidente per la Dea Diana, soccorsa dalla Capitaneria

Emergenza con i mezzi della Guardia Costiera e il gommone portuale della GoImperia in azione

Imperia. Erano da poco passate le 19.30 di ieri sera quando la sala operativa della Guardia Costiera di Imperia aveva ricevuto una chiamata radio dal comandante del “Dea Diana”: nel corso della manovra di uscita dal porto di Diano Marina, l’unità aveva avuto un’improvvisa avaria al motore.

I 15 passeggeri ed i 4 membri dell’equipaggio stavano bene, ma, a causa della ridotta manovrabilità, il Dea Diana ha urtato 3 imbarcazioni ormeggiate. Tanto spavento a bordo, ma situazione sotto controllo con il Dea Diana che ha proceduto lentamente verso Porto Maurizio.

La Capitaneria, a bordo della vedetta 715 e del gommone veloce 180, si è messa in moto per raggiungere rapidamente il Dea Diana ed assistere la grossa unità nella manovra di ingresso in porto. Intanto il personale della sala operativa aveva dirottato un gommone della GoImperia per gestire l’emergenza.

Le unità navali partite da Porto Maurizio hanno incrociato il Dea Diana poche miglia al largo dell’approdo imperiese. Ed, in formazione, scortano la grossa unità nel porto di Oneglia dove, alle 20.30, il nostromo ne ha curato l’ormeggio.

Tecnici incaricati dalla società armatrice sono già al lavoro per ripristinare nel più breve tempo possibile l’efficienza del motore, al fine di consentire alla Capitaneria di Porto il rilascio dell’autorizzazione alla partenza dell’unità previa visita di sicurezza che sarà effettuata dall’ente tecnico di classifica (Registro Italiano Navale).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.