Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Alluvione 2013, Paita: “Dal Governo 800 milioni in due anni per risarcire i danni in 17 regioni”

La capogruppo Pd in Regione Paita si esprime sui fondi per i risarcimenti alluvionali stanziati dal governo

Liguria. Il Consiglio dei Ministri ha stanziato ieri 800 milioni di euro in due anni per risarcire le aziende e i cittadini danneggiati dalle alluvioni del 2013.

Raffaella Paita, capogruppo Pd in Regione Liguria, commenta: “Una decisione importante che riguarda 17 regioni, tra cui la Liguria e che dimostra la sensibilità dell’Esecutivo nei confronti dei cittadini danneggiati da questi eventi tragici. La metà del contributo, 400 milioni di euro, è già disponibile.

Il provvedimento del Governo Renzi riconosce fino all’80% i danni riportati dagli immobili privati per un massimo di 150 mila euro, mentre il limite massimo per le attività produttive è di 450 mila euro: insomma un aiuto concreto, corposo e importante per chi ha subito gravi danni a causa dell’alluvione di tre anni fa.

Questi finanziamenti sono l’ennesimo segnale di sensibilità nei confronti della nostra regione, dopo i fondi stanziati da Italia Sicura per la messa in sicurezza idraulica della Liguria. Il nostro ringraziamento va al Governo e a tutti i parlamentari del Pd che hanno ottenuto questo risultato importante”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.