Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Agosto rivasco ai nastri di partenza: un mese di grandi eventi

"Abbiamo voluto confermare - proseguono Giuffra e Benza - le manifestazioni che, negli ultimi anni, avevano avuto il miglior riscontro di pubblico. Le novità, invece, nascono dalla voglia di aumentare l'offerta turistica"

Riva Ligure. Agosto rivasco ai nastri di partenza, con la finale regionale di Miss Italia, concerti, momenti culturali, spettacoli per i bambini, rassegne cinematografiche, mostre e proposte enogastronomiche che animeranno la stragrande maggioranza delle serate disponibili.

La Civica Amministrazione ha infatti preparato un ricco calendario di eventi, in grado di soddisfare le esigenze di svago di ogni tipo di pubblico.

“Abbiamo voluto confermare – proseguono Giuffra e Benzale manifestazioni che, negli ultimi anni, avevano avuto il miglior riscontro di pubblico. Le novità, invece, nascono dalla voglia di aumentare l’offerta turistica e, contestualmente, l’utenza potenziale. L’auspicio è che, come accaduto per il mese di luglio, le scelte effettuate si rivelino azzeccate.”

Le novità principali saranno la finale regionale di Miss Italia, che si terrà domenica 14, ed il doppio appuntamento con Fiabescum 3iller – Fiabe da paura, che andrà in scena lunedì 15 e martedì 16. Sono confermatissimi il festival “BimBumBam”, che prosegue così dal mese di luglio, con sei appuntamenti, il 3, il 7, il 10, il 17, il 21, il 24, e la tradizionale “Festa del Mare”, in programma sabato 6, organizzata da I Çinche Feughi, con la celebrazione della Santa Messa sul mare ed il successivo spettacolo pirotecnico.

“Organizzare 28 eventi in un mese – proseguono soddisfatti Giuffra e Benza – comporta un grande impegno da parte di tutta la struttura comunale. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i dipendenti per gli sforzi profusi.”

Tra gli altri diversi appuntamenti meritano una menzione speciale “Villaregia 1562 – La storia continua”, due serate di grande chitarra con il maestro Diego Campagna e “Radiocampo Immaginario 2016″, ovvero il raduno per adolescenti radiofonici realizzato da Radio Immaginaria, la prima ed unica web radio in Italia fatta, diretta e condotta da ragazzi di età compresa tra gli 11 ed i 17 anni.

“Si tratta di quattro momenti – concludono il Sindaco e l’Assessore al Turismo – diversi tra loro, ma tutti di grande interesse. Abbiamo cercato di fondere la qualità alla partecipazione in un mix di tradizioni, eleganza ed attualità.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.