Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

A Triora gli studenti del Liceo Artistico dipingono un murales per rilanciare il territorio foto

Scene di vita contadina e magia stanno prendendo forma sulle pietre del Borgo delle Streghe

Triora. Scene di vita contadina e magia stanno prendendo forma sulle pietre del Borgo delle Streghe. Da ieri sette studenti del Liceo Artistico Statale di Imperia (Giulia Gilardenghi, Lorenzo Raimondo, Rachele Bianco, Zaichina Kristina, Sara Villano, Michael Jordan, e Letizia Riboldi) su iniziativa dell’Associazione Culturale Triora Promotion, guidati dal prof. Lupi e accompagnati dalla prof.ssa Comollo, sono impegnati nella realizzazione di un murales all’ingresso del paese medievale noto per le sue vicende legate alla stregoneria sul finire del XVI secolo.

Undici metri in lunghezza e tre metri e mezzo in altezza che riportano indietro, nelle tradizioni rurali e nelle vicissitudini storiche del borgo; che raccontano con colori acrilici una comunità remota e arcaica, legata alle stagioni, ai suoi cicli; una comunità isolata nel tempo e nello spazio e per questo particolarmente incline a superstizioni e credenze pagane.

Ma non solo testimonianza. Il progetto è nato anche con lo scopo di favorire la partecipazione e l’aggregazione giovanile, di stimolare le competenze in campo pittorico di artisti in erba contribuendo a rilanciare il territorio a beneficio di tutti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.