Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

A Stefano Fatone la sesta prova “Scalatore 2016″ nel primo Trofeo del comune di Lucinasco

54 i partecipanti alla prova sportiva

Lucinasco. La 6° prova dello Scalatore 2016, s’è disputata nell’entroterra di Imperia, esattamente a Lucinasco piccolo centro con “grandi” salite. Su una di queste è stata organizzata, per volere del G.S. Centro Edile Pedale Imperiese, la Cronoscalata individuale valida quale Campionato Regionale della specialità. Con grande maestria il tutto sé svolto nella massima sicurezza, grazie agli organizzatori.

La parte sportiva che vedeva 54 partecipanti, ha laureato vincitore il lombardo Stefano Fatone
(Aurora), col tempo di 25’17” per coprire i 9,7 km che portava da Lucinasco a Monte Acquarone con pendenze dolci e impennate improvvise.
Al 2° posto Timo Andrea(25’35”), che per 5” anticipa il locale Denis Moraldo della società organizzatrice, poi Calderone, e Parodi, Ricca e Drovandi.
Importanti i piazzamenti per la Finale del Trofeo, di Rella, Magaglio, Joiris, Monteleone, Bernocchi, la Pardini Veronica, di Mercuri.

Nell’ambito del Regionale della specialità si sono laureati Campioni Regionali:Moraldo(Sen. 1), Calderone(Vet. 1), Parodi(Sen. 2), Rella(Gent. 2), Mazza(Vet. 2), Bommarito(Junior), Cirino(Superg. A), Magaglio(2° Serie B), Schiasselloni(Gen. 1), Cha(2° Serie A), Mercuri((Superg.B), Bagnoli Giulia(Donne 2).
Dopo un lauto rinfresco a base di varie bevande e pizza a volontà, la premiazione, che diremmo di grande valore, per tutti i concorrenti presenti che ringraziano gli organizzatori per la bella manifestazione, che si spera si possa ripetere nel tempo.

Un ringraziamento da parte del Comitato a “TUTTI” i partecipanti, ma in particolare alle sorelle Boriasco, super impegnate per portare a buon fine la gara, e ai tantissimi collaboratori intervenuti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.