Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Vacanze a sbafo in Riviera, tornano i truffatori dei soggiorni gratuiti

Il consiglio: sempre meglio tenere gli occhi aperti e registrare gli ospiti per evitare fregature

Più informazioni su

Imperia. Hanno trascorso una settimana a sbafo senza pagare l’affitto alla proprietaria di casa. Una coppia di turisti piemontesi si è data alla macchia dopo aver soggiornato in un appartamento della Riviera.

Il caso è successo a Porto Maurizio di Imperia. Due giorni fa, al momento di pagare il conto la coppia, un ragazzo e una ragazza, sono letteralmente spariti nel nulla. La signor che aveva affittato ai due l’alloggio non aveva neppure chiesto l’acconto. “Trattandosi di così pochi giorni ho preferito lasciar perdere-racconta- Avevano la faccia pulita e mi sono fidata di loro”.
Troppo poco. E così mentre la proprietaria dormiva sonni tranquilli, allo stesso modo facevano anche i due giovani. Il tour gratuito in Riviera si è concluso con la loro partenza e un biglietto lasciato sul tavolo della cucina: “Grazie è stato bellissimo”.

Situazioni certamente non nuove perché casi simili sono accaduti anche negli alberghi della provincia. “Succede soprattutto in estate-sottolinea Americo Pilati, storico albergatore di Diano Marina-Intanto è doveroso registrare chi entra nella propria struttura o abitazione privata, quindi tenere gli occhi aperti. A sparire senza pagare il conto non sono solo italiani, ma anche stranieri talvolta con bambini al seguito. Meglio quindi prestare sempre attenzione per non rimanere alla fine della stagione con tanti conti in sospeso”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.