Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Sanremo, l’USB punta il dito contro il Comune: “E’ vergognoso che abbia approvato il piano regolatore”

"Ha così creato un ammanco di 2 milioni di euro dal patrimonio immobiliare RT"

Più informazioni su

Sanremo. “Alla luce degli ultimi articoli apparsi sulle testate giornalistiche odierne, è vergognoso come un comune come quello di Sanremo , un azionista di maggioranza della società Riviera Trasporti, possa approvare un piano regolatore atto ad abbassare il valore immobiliare del deposito RTi da 6 milioni di euro a 4 milioni di euro, creando così un ammanco di 2 milioni di euro dal patrimonio immobiliare RT”, lo dice in una nota l’Unione sindacale di base lavoro privato Liguria – USB

“Ci stiamo chiedendo a che gioco stia giocando la politica con la RT e allo stesso tempo chiediamo che smettano di nascondere la testa sotto la sabbia e incomincino a darci le opportune risposte oppure dobbiamo aspettare come sempre determinati periodi tipo quelli delle elezioni?”, conclude la nota.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.