Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, scattano i controlli sulla differenziata: è caccia ai “furbetti della spazzatura”

Previste multe salate per chi non rispetterà l'ordinanza firmata dal sindaco Enrico Ioculano

Più informazioni su

Ventimiglia. Giro di vite per i “furbetti della spazzatura”. I primi controlli sono già scattati e a breve arriveranno anche le prime multe per chi non rispetta l’ordinanza sui rifiuti.

L’iniziativa porta la firma del sindaco Enrico Ioculano. Gli agenti della polizia municipale, insieme agli operatori ecologici della Docks Lanterna – ditta che si occupa del servizio di igiene urbana – hanno effettuato i primi accertamenti nel centro storico cittadino.

Tanti, troppi, i casi in cui sacchetti della spazzatura sono stati gettati al di fuori delle aree preposte, in luoghi del tutto inappropriati. Ora per chi non differenzia e non rispetta l’ordinanza sullo smaltimento dei rifiuti emessa dal sindaco Ioculano si preannunciano tempi duri: i vigili sono pronti ad emettere sanzioni dai 50 ai 700 euro, così come previsto dal documento.

Non si tratta solo di decoro: se la nuova tipologia di raccolta rifiuti non porterà ai risultati sperati e non aumenteranno le percentuali di differenziata, non potranno nemmeno diminuire i costi sulla spazzatura per i contribuenti.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.