Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Studenti stranieri e italiani si appassionano alla storia di Riva Ligure

Giovani a lavoro per 4 settimane per l'avvio della campagna di scavi archeologici 2016

Riva Ligure. Tempo di scavi a Capo Don dove da questa mattina, un gruppo di giovani studenti ha iniziato la Campagna di scavi archeologici che durerà fino al 22 luglio. Arrivati nella giornata di ieri a Riva, questa mattina hanno iniziato subito le loro ricerche.

La campagna 2016 andrà a chiudere il primo triennio di ricerca in concessione su questo sito ed è proprio per questo motivo che le aspettative sono davvero grandi. A sostenere a livello economico questo importante progetto sono il comune di Riva Ligure insieme alla Fondazione Lamboglia. 

A seguire il lavoro dei ragazzi provenienti da università italiane e straniere ci sarà il direttore Scientifico della Fondazione Lamboglia Alessandro Garrisi insieme a Gabriele Castiglia ed Elia Hanna. I giovani impegnati negli scavi, per 4 settimane saranno ospiti, come ogni anno, della scuola elementare di Riva Ligure.

I risultati degli scavi che vedranno impegnati una trentina di giovani, verranno presentati nella giornata del 22 luglio a Riva Ligure, nella piazza del Paese.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.