Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Laboratorio di analisi Liag di Imperia, sospesi i licenziamenti

Il giorno 10 giugno la società LIAG aveva comunicato ai lavoratori il licenziamento a partire dal prossimo primo luglio

Imperia. Si è svolto questa mattina presso la Direzione Territoriale del Lavoro di Imperia l’incontro relativo alla situazione dei Laboratori di Analisi di Imperia, erano presenti oltre all’Azienda, i quattro Lavoratori e le Segreterie di Cgil e Uil.

Il giorno 10 giugno la società LIAG, attuale gestore dei Laboratori, aveva comunicato ai lavoratori il licenziamento a partire dal prossimo primo luglio.

“Dopo un difficile percorso nel quale abbiamo coinvolto la Provincia, la Società Amat (vincolata da un Accordo del 2009 che prevede la riassunzione dei Lavoratori) e la Società Rivieracqua (che in qualità di futuro gestore del servizio idrico di Imperia sarà chiamata a farsi carico anche dei Laboratori analisi), questa mattina si è condiviso il primo passo per poter ricercare una soluzione: la Società LIAG, pur mantenendo ferma la chiusura del Laboratorio, ho sospeso le procedure di licenziamento rinviandole al 30 di settembre al fine di avere i tempi necessari per trovare una soluzione occupazionale ad Imperia con i soggetti coinvolti.

Con questo primo importante risultato possiamo continuare il confronto con le Aziende e le Istituzioni locali per garantire la ricollocazione dei Lavoratori” - afferma la Filctem Cgil di Imperia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.