Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

La frutta estiva è un valido aiuto per combattere il caldo: ecco i consigli di Samantha

Il caldo estivo è arrivato e porta con se la voglia e la necessità di cibi leggeri e freschi che ci restituiscano i Sali minerali persi. Ecco come fare.

Più informazioni su

C’è chi si lamentava del caldo che non arrivava e chi preferiva le temperature più miti. In ogni caso, il caldo estivo è arrivato e porta con se la voglia e la necessità di cibi leggeri e freschi che ci restituiscano i Sali minerali persi. Ecco come fare.

Pasti leggeri in cui la frutta è protagonista

Scegliere di pasteggiare con la frutta, in estate, può rivelarsi un buon sistema per combattere il caldo e per sentirsi energici senza appesantire la digestione. La frutta estiva è nel pieno della sua maturazione e sui banchi del mercato possiamo facilmente trovare ottime pesche, albicocche, prugne ma anche l’anguria e il melone che sono rinfrescanti e ricche di acqua. La classica macedonia può essere una soluzione ma per portare in tavola la frutta possiamo anche scegliere di fare degli spiedini rinfrescanti, dei succhi di frutta, dei frullati o dei sorbetti! Anche il gelato può essere preparato facilmente senza gelatiera con un trucchetto molto semplice: congelate delle banane ben mature tagliate a pezzi e utilizzatele come base per gelati rinfrescanti frullandole insieme, ad un po’ di latte vegetale (di mandorle, riso o soia) ad un altro frutto (mirtilli, fragole, pesche, albicocche) o con un cucchiaio di cacao amaro in polvere. Otterrete un gelato cremoso in pochi minuti.

Abbinare frutta e verdura? Si può!

In altri articoli ho già parlato di come sia interessante abbinare la frutta e la verdura per ottenere delle insalate sfiziose e originali. Oltre alle insalate, che sono sicuramente un grande classico della stagione estiva, vi suggerisco di mixare frutta e verdura anche per ottenere degli smoothies o dei succhi di frutta ricchi di vitamine e Sali minerali. Abbinate sempre un frutto che contiene più liquidi (come l’anguria, per esempio) a frutti che contengono più polpa per equilibrare la densità.

Vi sembra strana l’idea di abbinare la frutta e la verdura in un succo di frutta? Pensate al comune ACE in cui l’arancia, la carota e il limone si uniscono per creare un mix abbronzante e antiossidante.

Alcuni abbinamenti sono favolosi a mio parere:

Carota e pesca

Carota, limone, fragole

Fragole, anguria

Anguria e pesca

Cetriolo e anguria

A questo link trovate alcuni abbinamenti estivi: http://www.laboratorioveg.it/frullati-e-centrifughe-rinfrescanti-per-combattere-il-caldo/

Tenete presente che utilizzare frutta di stagione, di sicura provenienza (del vostro orto o biologica) e di ottima qualità è fondamentale per ottenere dei benefici. Anche la vostra creatività è un buon ingrediente perché per essere soddisfatti dovete scegliere i sapori che più vi piacciono e combinarli al meglio! Sperimentate e combatterete facilmente il caldo!

Samantha Alborno, Food Blogger

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.