Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

La Calvino Musicale chiude con la Banda Filarmonica di Imperia

Il 28 giugno alle 21 l'ultimo appuntamento della rassegna musicale diretta da Eugenio Ripepi

Imperia. La “Calvino Musicale” giunge alla conclusione. La Stagione Spazio Calvino presso il Polo Universitario di Imperia di via Nizza 8, per la rassegna diretta da Eugenio Ripepi, ospiterà martedì 28 giugno alle ore 21 il concerto della Banda Filarmonica di Imperia.

Il programma è stato pensato, come nella tradizione bandistica, per ogni tipo di pubblico; ma il repertorio della Filarmonica di quest’anno presta particolare attenzione ai giovanissimi, anche per promuovere i corsi di strumento che cominceranno col prossimo anno scolastico.

Il mondo della fantasia la fa da padrone, con le colonne sonore dei film “La bella e la bestia”, “Il Re Leone”, “Star Wars”. La Filarmonica eseguirà anche estratto dal divertente “Carnevale degli animali” di Camille Saint Saens e, novità assoluta per il repertorio bandistico, la fiaba musicale di Sergej Prokofiev “Pierino e il Lupo”.

Sempre protagonisti i ragazzi, questa volta non come spettatori ma come esecutori i giovanissimi Mattia Seriello e Andrea Scomazzon, solisti alla tromba nel brano di Louis Armstrong “What a wonderful world”.

Il programma comprende brani di compositori da Oscar come Rota e Morricone, oltre a brani della tradizione bandistica: quella italiana con la marcia sinfonica Olimpica e quella statunitense, con la marcia nazionale ufficiale The Stars and Strips forever.

La Banda Filarmonica di Imperia, riconosciuta dal Ministero dei Beni Architettonici e Culturali gruppo di interesse nazionale, raccoglie l’eredità e la tradizione di quella Banda Urbana che fece una delle sue prime comparse in pubblico nel 1814 in occasione del passaggio di Papa Pio VII da Porto Maurizio dopo la prigionia francese.

La Banda Filarmonica è diretta dal M° Adriano Strangis e presieduta da Nicoletta Bracco, che non nascondono la propria soddisfazione per essere stati chiamati da Eugenio Ripepi a chiudere una stagione ricca di importanti eventi e molto apprezzata dal pubblico.

Il prossimo appuntamento con la Banda Filarmonica di Imperia è per il 6 luglio nell’ambito delle manifestazioni promosse dall’ISAH, sulla banchina di Oneglia.

Posti sono limitati. Ingresso libero su prenotazione al 339 8408321. Al numero delle prenotazioni risponde Roberta Capelli, nello staff del Calvino insieme a Alessandro Saglietti e Fabio Zenoardo al reparto tecnico. Linfa TV cura la grafica e la promozione della rassegna.

La Stagione Spazio Calvino esiste grazie alla sensibilità della Società di Promozione dell’Università, che ha deciso di aprire lo spazio didattico del Polo alla città, dopo diversi interventi di ristrutturazione della Scuola Edile, che continueranno a settembre. L’assessore alla Cultura del Comune di Imperia Nicola Podestà, ha creduto nell’iniziativa finanziandone le spese.

Nel foyer si possono ammirare i costumi dello scenografo e regista Carlo Senesi, che ogni settimana veste lo Spazio con le sue creazioni. Gli artisti di Tratto 13, l’officina creativa di Oneglia, hanno prestato le loro opere al Calvino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.