Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Due anni di mandato dell’amministrazione Biancheri, il bilancio con Sanremo Insieme foto

Cassini: "Amministrazione composta da molte anime e più opinioni ma che converge sotto un unico programma"

Sanremo. Giro di boa dopo due anni di amministrazione comunale a Sanremo targata Biancheri. Questa sera al teatrino della Federazione Operaia di Sanremo, gremito, la lista civica Sanremo Insieme, una delle più longeve nel panorama politico locale visto che fonda le sue radici nel 1993, ha voluto fare un punto della situazione insieme al primo cittadino su questi due anni di governo.

Ad introdurre la serata Lino Serafini uno dei fondatori del movimento civico assieme a Daniela Cassini attuale assessore al turismo e alla cultura. Presente anche il consigliere comunale Francesco Prevosto che rappresenta SI nell’assemblea di Palazzo Bellevue nelle fila della maggioranza.

E proprio Prevosto ha aperto i lavori affermando: “Avevano sempre accusato questa maggioranza di essere diversa ma così non è stato e lo abbiamo dimostrato in consiglio comunale. Persone provenienti dal centro destra e dal centro sinistra riescono ragionando sui problemi della città a trovare soluzioni e sintesi unitarie.”

Daniela Cassini sulla riunione di stasera ha affermato: “Abbiamo voluto organizzare questa serata proprio perché anche da un punto di vista politico e amministrativo abbiamo voluto fare il punto di un percorso avviato con l’amministrazione Biancheri molto interessante, in un’amministrazione che è composta da molte anime e più opinioni ma che converge sotto un unico programma amministrativo.”

E il sindaco Alberto Biancheri, accompagnato dall’assessore Barbara Biale e dal presidente del consiglio Alessandro Il Grande, ha evidenziato: “Stasera facciamo il punto della situazione su due anni di mandato, due anni intensi e difficili e credo sia giusto farlo assieme agli amici del gruppo di Sanremo Insieme.” Ancora Biancheri sulle attività future dell’amministrazione: “Abbiamo in programma un incontro a luglio nella frazione di San Giovanni e andiamo avanti, come ho promesso, di girare soprattutto nelle frazioni. Come sindaco vivo il centro quotidianamente ma non dimentichiamoci delle frazioni che hanno bisogno di tanti interventi e forse la mia presenza deve essere un pochino più assidua.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.