Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Aumentano i migranti, pattugliamenti rafforzati alle Gianchette di Ventimiglia

Maurizio Marmo (Caritas): "Speriamo che il trasferimento al parco Roja avvenga entro 15 giorni"

Ventimiglia. Sono iniziati i lavori al campo Roja, dove verranno trasferiti i migranti ospiti della parrocchia di Sant’Antonio nel quartiere “Gianchette”. Lunedì dovrebbero arrivare i moduli abitativi.

“Ancora non conosciamo le tempistiche certe del trasferimento”, ha dichiarato il responsabile della Caritas intemelia Maurizio Marmo, “Ma spero vivamente che i quindici giorni di cui aveva parlato il prefetto ora vengano rispettati, visto che ne sono già passati 10/15 per espletare le varie pratiche. Spero che da oggi possa iniziare il conto alla rovescia”.
Nel frattempo, su richiesta del sindaco Enrico Ioculano, il questore ha rafforzato il pattugliamento dell’area che ospita attualmente i migranti.

Con l’installazione di tre moduli, anche le condizioni igienico-sanitarie del campo di accoglienza interno alla chiesa sono migliorate: “Ora bagni e docce sono triplicati rispetto al numero iniziale”, ha spiegato Marmo, “Siamo nell’ordine di una dozzina di servizi igienici e otto docce”. Il numero dei migranti, però, è in crescita: “In questi giorni abbiamo registrato aumenti dovuti ai nuovi sbarchi in Italia”, ha aggiunto il responsabile della Caritas intemelia, “Ci sono attualmente oltre 500 persone in maggioranza uomini”. Presenti anche due famiglie con bambini piccoli.

“La solidarietà, sia da parte di singoli cittadini che di associazioni è costante”, ha conluso Maurizio Marmo, “Nei giorni scorsi abbiamo avuto la visita della Caritas di Monaco e dei cavalieri dell’ordine di Malta. Domani attendiamo i volontari della Caritas di Nizza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.