Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Sanremo e ad Arma di Taggia installati quattro Eco-Point Garby: la spesa ai supermercati si paga anche riciclando foto

In cambio di bottiglie di plastica e lattine di alluminio i macchinari erogano sconti spendibili presso Ekom di Arma di Taggia, La riviera Shopville di Arma di Taggia, SanremoBio ed Ekom di Sanremo

Sanremo. Il concessionario di zona Garby, Ka Gea, ha installato due eco-point a Sanremo e due ad Arma di Taggia, presso quattro supermercati e saranno inaugurati pubblicamente, uno dopo l’altro, da domani 9 giugno fino a domenica 12 giugno.

In cambio di bottiglie di plastica e lattine di alluminio i macchinari erogano sconti spendibili presso due discount Ekom, uno ad Arma di Taggia, in via del Piano 151, uno a Sanremo, in via San Francesco 147, presso il supermercato SanremoBio, in via Alessandro Manzoni 23, e il centro commerciale La Riviera Shopville di Arma di Taggia, in via Roggeri 52.

I macchinari saranno messi in funzione il 9, 10, 11 e 12 giugno, tutti alle ore 11.00, dalla sig.ra Mariagrazia Ruggiero, titolare di Ka Gea, concessionario di zona Garby: i primi saranno quelli di Arma di Taggia e a seguire quelli di Sanremo (nell’ordine: Ekom di Arma di Taggia; La riviera Shopville di Arma di Taggia; SanremoBio; Ekom di Sanremo).

Di seguito l‘elenco delle ubicazioni degli eco-point e la calendarizzazione delle inaugurazioni:

· DISCOUNT EKOM in via del Piano 151, Arma di Taggia – inaugurazione: giovedì 9 giugno, ore 11.00

· CENTRO COMMERCIALE LA RIVIERA SHOPVILLE in via Privata Roggeri 52, Arma di Taggia – inaugurazione: venerdì 10 giugno, ore 11.00

· SANREMOBIO in via Alessandro Manzoni 23, Sanremo – inaugurazione: domenica 11 giugno, ore 11.00

· DISCOUNT EKOM in via San Francesco 147, Sanremo – inaugurazione: sabato 12 giugno, ore 11.00

Gli eco-point, ormai più di 350 in tutta Italia, sono macchinari adibiti alla raccolta di bottiglie di plastica e lattine di alluminio, che erogano al termine del conferimento dei materiali da riciclo degli scontrini con i proverbiali eco-punti Garby: ciascuna bottiglia o lattina vale 1 eco-punto.

Questi eco-punti, cumulabili senza alcun limite massimo, hanno il valore di buoni sconto e possono essere spesi presso una serie di attività convenzionate con il cosiddetto circuito di eco-marketing di Garby. In questo caso, partner di progetto sono proprio le attività commerciali presso cui gli eco-point sono posizionati, che hanno stabilito specifiche promozioni per chi conferisce.

Le specifiche promozioni offerte a chi conferisce plastica e alluminio negli eco-point Garby sono le seguenti: nei due discount è valida, senza soluzione di continuità, la promo “Ekom si differenzia”, che prevede una conversione di 10 eco-punti (ottenibili conferendo 10 bottiglie o lattine) in 50 centesimi di euro, spendibili su una spesa minima di 10 euro in una dinamica esponenziale, senza limiti massimi; il supermercato SanremoBio offre invece la promo “Be Different, Think Green”, che permette di convertire 15 eco-punti (15 bottiglie o lattine) nel 5% di sconto su tutti i prodotti oppure 30 eco-punti nel 30% di sconto, a condizione di una spesa minima di 25 euro; infine, la promozione proposta dal centro commerciale La Riviera Shopville, “Insieme per l’ambiente” prevede la conversione di 150 eco-punti (150 bottiglie o lattine) in 5 euro di sconto utilizzabili esclusivamente presso il supermercato Conad del centro su una spesa minima di 50 euro.

In aggiunta a questa promozione locale, Garby offre ai cittadini anche un accordo di eco-marketing nazionale: quello con il tour operator Evviva Vacanze, che mette in palio viaggi di una settimana in Italia e Croazia in cambio di 3.000 eco-punti (3.000 bottiglie o lattine).

Per maggiori informazioni si visiti il sito garby.it alla sezione “dove spendere gli ecobonus”.

Sergio Spina, titolare di SanremoBio, dichiara: «Abbiamo aderito a questo progetto perché i nostri valori coincidono con quelli di Garby, proprio in virtù del nostro essere operatori del settore del biologico, cioè attenti alla salute delle persone e alla condizione dell’ambiente. Abbiamo studiato delle promozioni che potranno contribuire allo sviluppo di questo progetto».

La dott.ssa Arianna Bellastro, direttrice del centro commerciale La Riviera Shopville, dichiara: «Nell’ottica di contribuire allo sviluppo della raccolta differenziata nei nostri comuni, riteniamo che questo sia un ottimo metodo per incentivare i cittadini ad iniziare a praticarla».

Fabio Brusco, titolare dei due discount Ekom parte del progetto, afferma: «I messaggi che vogliamo trasmettere con questa iniziativa sono la salvaguardia dell’ambiente e il rispetto di materiali di valore quali sono plastica e alluminio, che anziché essere gettati come rifiuti, possono essere riconvertiti e addirittura valere come sconti quando i cittadini vengono qui come nostri clienti».

Il concessionario di zona Garby, sig.ra Mariagrazia Ruggiero, dichiara: «Essere riusciti a dotare due centri popolosi come Sanremo e Arma di Taggia di ben quattro eco-point Garby ci rende molto soddisfatti. Sono due città vitali e mete turistiche apprezzate, che durante vari periodi dell’anno registrano picchi di visite molto alti; necessitano perciò di strumenti all’altezza delle esigenze ambientali che presentano.

Sono convinta che i ricchi bonus economici che Garby offre, grazie alla collaborazione dei partner di progetto, potranno incentivare i cittadini a questo tipo di raccolta differenziata, che trasforma il rifiuto in un bene prezioso in un modo diretto, vantaggioso e quindi chiaramente percepibile».

Garby in numeri:

N. concessionari di zona: circa 200 concessionari in tutta Italia
N. eco-point installati in Italia: circa 350
N. comuni in cui Garby è presente: circa 300
N. comuni con cui Garby è convenzionata: circa 50

Valore di media degli sconti/bonus erogati: 85,00 € all’anno di media per una famiglia campione composta da 4 persone.
Tonnellate che mensilmente vengono in media gestite attraverso tutti gli eco-point Garby: 150 tonnellate al mese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.