Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

A Imperia la processione notturna per San Pietro con la “volata” della cassa

L’oratorio di San Pietro in stile barocco, con un piccolo campanile triangolare, è posto su un’antica torre cilindrica di avvistamento, un tempo usata anche come mulino a vento

Imperia. La Confraternita di san Pietro Apostolo, fondata il 5 settembre 1599 ripropone  le celebrazioni in onore di San Pietro Apostolo nel suo storico oratorio di Porto Maurizio.

Alle 21 è prevista la processione notturna per le vie del quartiere storico portorino. Giunti in piazza Raineri, breve sosta con riflessione e preghiera, quindi seguirà la tradizionale volata della cassa, ed il bacio della reliquia in oratorio.

L’oratorio di San Pietro in stile barocco, con un piccolo campanile triangolare, è posto su un’antica torre cilindrica di avvistamento, un tempo usata anche come mulino a vento, al Parasio. La costruzione, settecentesca, è legata ad una confraternita di antichi mercanti che, grazie ai loro mezzi, vi intervennero più volte.

L’interno fu affrescato da Tommaso Maurizio Carrega e conserva due crocefissi quattrocenteschi, uno catalano e l’altro detto Il Cristo nero (celato dietro l’altare) ed alcuni rarissimi “cartelami”, grandi cartoni dipinti a tema sacro con figure a grandezza naturale, usati nelle rappresentazioni sacre del Seicento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.